È scoppiato il Capodanno


Ora è finito. È tutto finito. Ora ci prepariamo a pagare i debiti. Da domani daremo il sangue. Lo venderemo per le strade insieme al nostro corpo. L’anima la daremo gratis e purgheremo le nostre colpe nelle vene di coloro che ci indicano la strada maestra.
Abbiamo fatto i botti. Abbiamo spaventato gli spiriti maligni. Abbiamo scacciato i demoni. Ora torniamo al computer. Ora che ci siamo divertiti torniamo alla flebo quotidiana. Ora torniamo a casa. Ora abbracciamo i nostri cari e partiamo per un altro viaggio sperando che sia migliore del precedente e torniamo in ufficio e diciamo a tutti Buon Anno e Come sono andate le feste e poi non penseremo, non avremo neanche il tempo di pensare a quelli che non possono piegare la schiena e hanno perso il lavoro e piegheremo la schiena e lavoreremo e daremo il sangue perché siamo fortunati rispetto a quelli che il sangue non lo possono più dare.
Buon anno a tutti. Buon anno agli assassini della lotta di classe. Buon anno America. E grazie.
Ora siamo nell’anno nuovo. Di nuovo negli Hunger Games. Solo qualcuno sopravvivrà. E non avrà più da preoccuparsi e sarà il testimone della prossima festa e verrà sbandierato in faccia a quelli che sanno solo amarsi e riprodursi.
E fornire altra carne prelibata
Per i palati più sopraffini.

Annunci

One thought on “È scoppiato il Capodanno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...