Maiali da spasso


La casa era una cosa e il cuculo non cagava più sul nido da un pisello del pleistocene. Un catarro della saliva gli si era sciolto in un calcolo renale e prevedeva di rigenerare la carta igienica necessaria per pulirsi il naso da sedimenti di moscerini. Gli ci vollero due giorni .Ma alla fine si accascio’ al suolo vinto dalla fatica come di un cemento sulla testa senza casco.

La casa è in fiamme e devo restituire una carta geografica a una collega. Corro ma non so dove. Mangio ma non so cosa. Grido sì quello lo so, grido a squarciagola che sono chiuso in bagno e che sto fumando una sigaretta ma nessuno, nessuno intorno mi sente. Scappo su due cigni in volo che mi portano al luna park dove ho parcheggiato la macchina per un veloce spinello in compagnia di due maiali gay.

Gladio era un’organizzazione no profit a fin di bene. Praticavano interventi cardiovascolari a puledre in calore per mantenere il tasso ormonale allo stesso livello dello spread in modo da guadagnare il bonus previsto per le misture di coglioni natalizi.

Cantiamo tutt’in coro Loacker che bontà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...